Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

We're Ortona passa 75 a 62 contro il Pescara Basket al Pala Elettra

Condividi su:

Passa la We're Ortona al Pala Elettra per 75-62. Nel derby d'abruzzo, troppo forte la capolista per i padroni di casa del Pescara, che hanno però mostrato dopo un avvio stentato dove perdeva di ben 17 punti, una grande ripresa nel terzo quarto arrivando addirittura a portarsi in vantaggio sugli ospiti di 1 punto. Ma l'inesperienza e la stanchezza dei locali hanno pagato dazio, e nel quarto quarto i padroni di casa dapprima sono riusciti a tamponare le sortite offensive pareggiando i conti a canestro, poi la We'Re si è guadagnata punti preziosi grazie ai tiri liberi conquistati con i falli.

Non bastano i soli Stilla e Ferri, autori di 15  e 12 punti per portare a casa i 2 punti al Pescara. Per l'Ortona 17 punti di Gialloreto e 21 di Comignani, per citare i migliori realizzatori. Comignani, Leonzio e Di Carmine vecchie conoscenze del pubblico pescarese in quanto ex Amatori. Diciannovesima vittoria stagionale dell'Ortona che conferma il suo ruolo di capolista portandosi a 36 punti in classifica, per il Pescara battuta d'arresto dopo il successo in trasferta a Tolentino. Pescara che ha giocato una buona gara, ma l'avverario era proibitivo e il roster senza'altro superiore. Ortona giocherà nel prossimo turno in casa con il Falconara secondo, mentre il Pescara di nuovo in casa con il Campli.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook