Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La prima di Sottil: "riaccendere" il Pescara è l'obiettivo

All'Adriatico la sfida serale con il Perugia dell'ex Cosmi. Biancazzurri a caccia di punti d'oro in chiave salvezza

redazione
Condividi su:

‘Riaccendere’ il Pescara è l'obiettivo.

In conferenza stampa al fianco del presidente Daniele Sebastiani, il neo allenatore biancazzurro Andrea Sottil parla di una squadra da rimettere in carreggiata, ‘sfibrata’ dagli ultimi negativi passaggi in una stagione a dir poco tormentata.

Stasera, alle 21, all'Adriatico Giovanni Cornacchia, la sfida con il Perugia dell'ex Serse Cosmi con punti importanti in palio in chiave salvezza per entrambe le squadre.

Il carattere, la fame, la determinazione: su questi aspetti, in particolare, punta l’indice Sottil il cui primo impegno – ha sottolineato lui stesso – è stato quello di puntare sull’identità del gruppo, sfruttando qualità e caratteristiche dei giocatori, adeguando il modulo da utilizzare in campo proprio a queste, senza stravolgimenti e soluzioni azzardate. “Una squadra deve avere un sistema di gioco consolidato. In questo modo si dà continuità – ha detto -. Ci sono elementi forti in rosa e l’organico va sfruttato nella sua interezza“.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook