Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Colpo in trasferta per la Pallamano Città Sant'Angelo; gli angolani vincono contro il Cologne 21-30

Condividi su:

Partita da incorniciare per gli uomini di Nicola D’Arcangelo che sono scesi sul parquet di Cologne con la determinazione di riportare a casa punti pesanti in chiave play off. Primo tempo in equilibrio con i padroni di casa che creano problemi alla difesa angolana, ma grazie anche all’ottimo portiere Mariotti il divario di sole due reti chiude il primo tempo. Nel secondo ila Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo rientra particolarmente motivata e trascinata dal centrale Pizarro, dai terzini Pieragostino, Rigante e dal capitano Presutti piega le ultime resistenze dei lombardi che subiscono il dominio incontrastato degli ospiti che azione dopo azione aumentano il divario e al fischio finale il risultato si blocca con un rotondo 21 a 30. Quarta posizione consolidata ma con il chiaro intento di raggiungere nel giro di un paio di partite la terza, dovendo disputare le prossime due in casa, sabato prossimo alle ore 18 contro l’Ancona e l’8 febbraio il recupero contro il Tavernelle (non disputata per neve).

 

 

 

Cologne – Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo 21-30 (p.t. 14-12)
Metelli Cologne: Gavidia 6, Mercandelli 1, Foglia 3, Metelli, Pedercini, Barbariga 4, Piantoni 4, Sirani, Basei, Sirani, Alessandrini 1, Frassine, Soldi 2, Lancini. All: Carlos Bristos
Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo: Colleluori, Facchini 2, Presutti 7, Pieragostino 6, Pizarro 7, Florindi, Martellini, Menna 1, Remigio, Gabriele 1, Mariotti, Rigante 6. All: Nicola D’Arcangelo
Arbitri: Zancanella – Testa

 

La classifica:

Carpi 35 pti, Romagna 30, Bologna 24, Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo 22*, Cologne 17, Tavarnelle 15*, Cingoli 11, Ancona 7, Nonantola 4
*una gara in meno

 

Prossimo turno:

6^ Giornata di ritorno sabato 4 febbraio 2017

PHARMAPIU SPORT CITTA S. ANGELO – ANCONA

CARPI - NONANTOLA

BOLOGNA - ROMAGNA

CINGOLI - COLOGNE

Riposa TAVARNELLE

Condividi su:

Seguici su Facebook