Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il sogno continua, l'Amatori vince gara due e batte Montegranaro 66-69

Condividi su:

Il sogno promozione continua; l'Amatori basket Pescara, ieri sera in gara 2, sul parquet di Montegranaro, batte la Poderosa per 66-69, pareggiando la serie sull'1-1.

I Pescaresi avevano già sfiorato la vittoria domenica pomeriggio, quando Montegranaro era riuscita a piegare la compagine di coach Salvemini solo dopo due tempi supplementari e alcuni decisioni arbitrali rietenute discutibili dalla società biancorossa. Partita perfetta, quella di capitan Rajola e compagni, che partono subito con determinazione alla ricerca del vantaggio. Il primo quarto termina con il punteggio di 16-15 per i padroni di casa, che dopo essere stati sotto di 5 punti, riescono a recuperare.

Nell'intervallo lungo l'Amatori sfodera le sue armi vincenti, come Simone Pepe che piazza due triple che portano i pescaresi a +8, dopo che il giocatore pescarese era rimasto a secco nel primo quarto, ben marcato dalla difesa marchigiana.

Si va al riposo sul 36-41 per il Pescara. Nel terzo quarto la gara torna in equilibrio con la Poderosa che riesce a ritrovarsi addirittura in vantaggio, di un solo punto, parziale fermo sul 55 a 54. Nell'ultimo quarto il Pescara serra i ranghi e due triple di Timperi riportano nuovamente i biancorossi in vantaggio, la Poderosa sbaglia molto in attacco e non riesce nemmeno a pareggiare.

La gara si conclude con la vittoria dei pescaresi. Altra impresa della squadra biancorossa, che venerdì sera al Palaelettra potrà contare sul fattore campo per passare in vantaggio 2-1 nella serie. Per l'Amatori 4 uomini a canestro in doppia cifra: 16 punti per Capitanelli, 13 per Marco Timperi e Pepe, 11 per per Di Donato. In casa Montegranaro si segnalano i 10 punti di Rosignoli e i 12 di Gatti. 

Condividi su:

Seguici su Facebook