Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il derby "del brodetto" va al Pescara Basket

I padroni di casa battono la BCC Vasto 86-67

Condividi su:

E' andato in scena questo pomeriggio il derby "del brodetto" tra Pescara e Vasto. Nella terza giornata di ritorno del campionato di serie B di basket, il Pescara è riuscito a piegare i "cugini" vastesi con il largo punteggio di 86-67.

Parte subito bene il Pescara, che conclude il primo quarto sul punteggio di 21-10, con i vastesi a secco di punti per un minuto abbondante. Nel secondo quarto ancora avanti il Pescara, che ha mostrato subito un'ottima tenuta fisica e atletica, andando a riposo con il vantaggio di 13 punti sugli avversari, 40-27 il passivo per la BCC Vasto Basket.

Il terzo quarto è ancora di matrice pescarese. La squadra di coach Salvemini ha accumulato un vantaggio di ben 27 punti sugli avversari, concludendo il tempo per 68-45. Nell'ultimo quarto, complice forse anche la stanchezza, la BCC Vasto Basket depone le armi, riuscendo però, a dimezzare lo svantaggio di 19 punti. La partita termina con il punteggio di 86-67.

Terza vittoria consecutiva per l'Amatori Pescara che si porta a 22 punti. Per la formazione vastese arriva uno stop esterno, dopo 3 vittorie consecutive con Valmontone, Taranto e Senigallia. Sugli scudi per il Pescara Simone Pepe e Emidio Di Donato, autori di due ottime prestazioni, impreziosite dal contributo di Marco Timperi e Giangiacomo De Vincenzo. Per la formazione vastese buone le prove di Di Tizio, Dipierro e Casettari.

Nel prossimo turno il Pescara farà visita alla Duesse Martina, in Puglia, mentre la BCC Vasto Basket giocherà in casa contro la capolista Montegranaro.

Ottima la cornice di pubblico presente al PalaElettra, con molti supporters giunti anche da Vasto.

Condividi su:

Seguici su Facebook