Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Muore per overdose all'interno di un capannone dismesso, tragica fine per un 44enne

La redazione
Condividi su:

Un 44enne originario di Molfetta ma da tempo residente a Pescara, è stato trovato morto oggi pomeriggio in un capannone abbandonato sulla tiburtina, nella zona del conad. E'overdose la causa del decesso dell'uomo, constatato anche dal medico legale, inoltre accanto al corpo è stata trovata una siringa. La polizia è giunta sul posto in seguito ad una segnalazione del 118.

Condividi su:

Seguici su Facebook