Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Salmonella nel fiume Saline. Firmato il divieto di pesca

il sindaco di Montesilvano Maragno firma oggi l'ordinanza del divieto all'uso delle acque del Saline

Condividi su:

Il divieto assoluto di prelievo e utilizzo a scopo irriguo delle acque nelle vicinanze del tratto del fiume Saline a monte del "ponte della Scafa", oltre al divieto assoluto di pesca.
E' questo il contenuto di un'ordinanza, firmata oggi dal sindaco Francesco Maragno, relativa al fiume Saline.


L'ordinanza si è resa necessaria a seguito delle comunicazioni da parte dell'Asl di Pescara, circa alcune analisi, effettuate dall'ARTA sul tratto di Saline in oggetto. Dai campioni prelevati sarebbe emersa la presenza di salmonella. Le analisi sono ancora in corso, così il primo cittadino ha firmato un'ordinanza cautelativa in attesa dei risultati e della tipizzazione del ceppo di salmonella isolato.


«La salute pubblica è fondamentale - ha dichiarato il primo cittadino Francesco Maragno -. Non abbiamo, dunque, esitato nemmeno un istante, non appena ricevuta la comunicazione dalla Asl, ad emettere questa ordinanza. Terremo il divieto finché non riceveremo comunicazioni diverse circa la presenza di salmonella nelle acque del fiume Saline».

Condividi su:

Seguici su Facebook