Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Let It Beee: questa Pasqua cambia musica e ricette

Flash Mob LAV a passo di danza per augurare a agnelli e capretti un futuro oltre la festa

Condividi su:

LET IT BEEE - Anche gli agnelli si meritano un futuro oltre la Pasqua” è lo slogan con cui sabato 19 Marzo la LAV di PESCARA ha riunito a Pescara in Piazza Sacro Cuore volontari e simpatizzanti in un flash mob festoso, realizzato con la collaborazione degli street artists Chicas Flowers, per attirare l’attenzione dei cittadini con vivacità e colore, e a tempo di musica, e informarli sul destino segnato dei piccoli ovini e caprini.

L’immagine simbolo dell’evento, una mamma con due agnellini felici su un prato verde e il messaggio che richiama contemporaneamente il verso delle pecorelle e il titolo della notissima canzone dei Beatles vogliono essere la forte esortazione a lasciare che gli animali vivano una vita lunga e felice, lontano dai nostri piatti.

Un messaggio positivo di empatia e vita trasmesso dagli artisti, che indossavano l’immagine simbolo dell’iniziativa, e dagli adesivi distribuiti ai passanti, per sensibilizzarli sulla tragica esistenza di tanti animali.

Centinaia di migliaia gli agnelli e capretti macellati in occasione dalla Pasqua. La sequenza drammatica si ripete ogni anno: piccoli di poche settimane strappati alle madri, caricati sui camion e trasportati in condizioni drammatiche. Arrivati a destinazione, attendono terrorizzati il loro turno, sentendo le grida dei compagni, guardandoli morire, immersi nel pungente odore del loro sangue. Tre minuti di agonia prima che sopraggiunga la morte per dissanguamento, dopo che gli è stata tagliata la gola, spesso ancora coscienti perché lo stordimento, obbligatorio per legge, non è stato praticato.

Un orrore che non può trovare la sua giustificazione nella tradizione. La LAV vuole contribuire all’abbandono di questa usanza cruenta, perché l’alternativa esiste, a questo sacrificio ripetuto e a tutte le abitudini alimentari basate sulla morte di esseri viventi. Un’alternativa facile e molto più coerente con il festeggiamento della rinascita pasquale di quanto lo sia un piatto di carne di agnello o capretto!

Con l’iniziativa LET IT BEEE, la LAV invita a scegliere una Pasqua priva di crudeltà, piena di buone ricette vegan e di agnelli felici, liberi di continuare a belare.

Scopri il Menu di Pasqua realizzato dallo chef Martino Beria per la LAV!

LAV di Pescara : email lav.pescara@lav.it / tel 3273837173 / web : www.lav.it/sedi/pescara /Facebook : Fan Page Lav Pescara

 

fotocronaca Michele RAHO

Condividi su:

Seguici su Facebook