Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Dragaggio: Amicone (Arta), "Il problema è lo smaltimento"

Condividi su:

"Il dragaggio del porto di Pescara, sulla base alle analisi dei sedimenti, potrebbe cominciare, ma non credo che inizi perchè solo cinquemila metri cubi di materiali, ovvero il 2,5% del totale, puo' essere destinato al ripascimento, mentre il resto non si sa ancora dove dovra' andare". 

Lo ha annunciato stamane, nel corso di una conferenza stampa, il direttore generale dell'Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta), Mario Amicone, nell'illustrare i risultati delle controanalisi effettuate dall'Agenzia e consegnate ieri.

La situazione insomma, con un gioco di parole quanto mai appropriato, continua a stare in alto mare.

Condividi su:

Seguici su Facebook