Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Portanuova: trentenne serba denunciata per atti contrari alla pubblica decenza

La ragazza si prostituiva indossando solo una minigonna

Condividi su:

Tra la notte di sabato e domenica in zona pineta di Portanuova di Pescara una prostituta serba di circa 30 anni è stata denunciata perché si stava prostituendo con una minigonna e senza mutandine, praticamente nuda, ed è scattata la denuncia di atti contrari alla pubblica decenza.

Nella stessa notte sono state fermate altre prostitute e multate per inosservanza all’ordinanza antiprostituzione. Nella stessa zona, nei giorni precedenti erano intervenuti anche gli agenti della polizia municipale che avevano multato altre 10 prostitute.

Condividi su:

Seguici su Facebook