Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Al cimitero dei Colli non ci sono più loculi e 20 salme sono in attesa per la sepoltura

Condividi su:

"Ci risiamo. A distanza di qualche tempo è di nuovo emergenza loculi al cimitero dei Colli Madonna con una ventina di salme parcheggiate nell' obitorio e in lista d’attesa per la sepoltura. È un dolore che si aggiunge al dolore di chi ha perso un proprio caro, e allo stesso tempo una situazione inaccettabile e che deve essere assolutamente risolta".

Così il capogruppo dell'Udc al Comune di Pescara Massimiliano Pignoli che ha poi aggiunto:

"Per questo ho chiesto la convocazione della apposita Commissione Politiche Sociali, al fine di conoscere quali sono le motivazioni che stanno causando così tanti disagi, e un grande dispiacere ai parenti delle persone defunte. Siamo a ridosso del Natale, e i congiunti delle persone che non ci sono, e che più vorrebbero portare un fiore proprio in questi giorni a chi non
c'è più, devono invece rinunciare perché le salme sono senza sepolture, e ancora senza sepoltura. Ho chiesto in Commissione la presenza dell'assessore al ramo, del Dirigente del Settore  e dei rappresentanti di Ambiente Spa che gestisce i servizi cimiteriali, per conoscere quali sono le problematiche che hanno portato a questo blocco delle tumulazioni, e perché non ci sono più loculi disponibili, con alcune salme da settimane ancora in attesa di una degna sepoltura.

Se - spiega Pignoli - c'è mancanza di spazi dove spostare i resti dei loculi occupati da oltre trent'anni, e se ci sono tempi tecnici e burocratici da attendere, l'auspicio è quello di risolvere in fretta la questione perché a questo punto è arrivato il momento di dare le risposte a quelle famiglie che aspettano di vedere sistemati in maniera degna i loro defunti, ed è quello che chiederò in Commissione, con la speranza di avere quelle risposte che i cittadini si aspettano".

Condividi su:

Seguici su Facebook