Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Nuovo pronto soccorso, tante dichiarazioni e indiscrezioni ma non si conoscono date precise

Condividi su:

"Si parla tanto di nuovo pronto soccorso, ma al di là delle indiscrezioni giornalistiche e dichiarazioni di circostanza, allo stato dell'arte non sappiamo ancora quando nascerà il nuovo pronto soccorso dell'ospedale Spirito Santo. Una necessità ormai non più rinviabile per la nostra città e per un nosocomio che rischia di
scoppiare per i tanti accessi quotidiani che ne fanno uno dei quattordici ospedali con il maggior numero di pazienti che in un anno si rivolgono al Ps".

Lo dichiara il capogruppo dell'Udc al Comune di Pescara Massimiliano Pignoli che chiede risposte concrete ad ASL e Amministrazione Comunale.

"Chiedo di conoscere - spiega il consigliere comunale dell'Udc - a che punto sono i lavori per la costruzione del nuovo presidio di pronto intervento. Dopo le dichiarazioni di intenti e le promesse di apertura imminente, è arrivato il momento di conoscere la verità. Pescara aspetta il nuovo pronto soccorso che possa essere così in grado di dare quelle risposte alle centinaia di utenti che vi si recano quotidianamente. Per questo motivo ho chiesto al presidente della Commissione Politiche Sociali di calendarizzare urgentemente una Commissione consiliare ad hoc per conoscere lo stato dell'arte del nuovo pronto soccorso. Dopo tanti rinvii e promesse, aspettiamo di conoscere i tempi di ultimazione dell'opera e il cronoprogramma della stessa affinché i cittadini pescaresi abbiano contezza sullo stato dei lavori e sui tempi di ultimazione dell'opera che rappresenta una priorità per il capoluogo adriatico anche nell'ottica della nascita di un polo sanitario di eccellenza".
 

Condividi su:

Seguici su Facebook