Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Depositata una targa ricordo per i 100 anni dalla morte di Cesare Battisti

Condividi su:

Il sindaco Marco Alessandrini, insieme all'assessora al Patrimonio Culturale Paola Marchegiani stamane ha depositato una piccola corona alla targa dedicata a Cesare Battisti di cui oggi si celebrano i 100 anni dalla morte. Pescara ricorda colui che viene definito l'ultimo apostolo del Risorgimento, con una targa che si trova sulla parete dell'ex Ferrhotel, lungo Corso Vittorio Emanuele, meta della memoria da parte della città nei confronti del geografo, giornalista, uomo politico e ufficiale alpino che morì a 41 anni battendosi perché il Trentino diventasse italiano e si concludesse, in tal modo l'Unificazione della penisola. 

Condividi su:

Seguici su Facebook